Se stai cercando informazioni o vorresti realizzare il calcolo della cessione del quinto dello stipendio, continua a leggere questo articolo, siamo certi ti sarà utile.

Qui di seguito troverai tutte le delucidazioni e le notizie, aggiornate a Novembre 2018 su come effettuare il calcolo esatto della cessione del quinto, inoltre grazie ai tool disponibili in rete avrai la possibilità di effettuare quante simulazioni desideri di cessione.

Le informazioni che acquisirai ti torneranno utili qualora tu dovessi decidere di richiedere un prestito con cessione del quinto online pertanto potrai effettuare delle simulazioni di preventivi per stipulare un nuovo contratto o per compiere il rinnovo del tuo finanziamento con cessione.

Quali fattori sono da tenere in considerazione?

Innanzitutto, prima di considerare il calcolo cessione del quinto vediamo insieme: cos’è la cessione del quinto? Come funziona questo particolare finanziamento?

La cessione del quinto è un finanziamento regolamentato dal DPR 180/50  – Testo Unico delle Leggi concernenti la Cessione dello stipendio, per il dipendente o per un pensionato accedere a questa tipologia di prestito è un diritto.

La cessione del quinto è un prestito non finalizzato, pertanto non è richiesta la motivazione del prestito, non occorre neanche presentare i giustificativi di spesa come ad esempio le fatture o i preventivi per i futuri acquisti scelti.

La cessione del quinto inoltre prevede due polizze assicurative obbligatorie ovvero:

  • rischio vita
  • rischio impiego

Chi può richiederlo? Tutti i lavoratori pubblici, dipendenti, privati, statali ed anche da tutti i pensionati.

La rata massima applicabile al prestito è 1/5 (un quinto) dello stipendio o della pensione, cosi come suggerisce lo stesso nome.

Lo stipendio e la pensione rappresentano la garanzia per l’ente che erogherà il prestito, infatti la restituzione mensile del prestito avverrà con la trattenuta diretta dal datore di lavoro o dall’ente pensionistico, questi ultimi si occuperanno di versare il valore pattuito alla banca o all’ente finanziario. Questa pratica limita o quasi annulla il rischio di insolvenza.

Come effettuare correttamente il calcolo della cessione del quinto

Per poter effettuare il calcolo della sessione del quinto in maniera corretto è necessario effettuare il calcolo del proprio stipendio netto mensile. Come? Dovrai sottrarre tutte le voci in più rispetto lo stipendio base ovvero occorre decurtare i premi produzione, gli assegni familiari, gli straordinari.

Dopo aver ricavato il valore dello stipendio al netto, lo dovrai moltiplicare per il numero di mensilità percepite durante l’anno, infatti in base al tuo contratto di lavoro, potrebbero variare ed essere 12 o 13 mensilità. Lo step successivo è dividere per 12 il prodotto ottenuto per poi in ultimo dividerlo per 5.

Il valore ottenuto da questa operazione rappresenta il quinto massimo cedibile, ovvero è il valore della rata massima che si può applicare al finanziamento cessione del quinto dello stipendio.

Come calcolare la cessione del quinto

Vediamo in maniera più dettagliata come si effettua il calcolo cessione del quinto.

Come anticipato per calcolare la rata mensile si deve partire dal valore dello stipendio netto e lo si divide per 5, il risultato corrisponde alla rata massima applicabile al finanziamento, di seguito si dovrà moltiplicare il valore ottenuto per la durata di rimborso, considerando il numero dei mesi ( 2 anni 24 mesi, 3 anni 36 mesi, 4 anni 48 mesi, ec…), il prodotto ottenuto darà il “montante” ovvero l’ammontare complessivo che si dovrà ridare (capitale + interessi + assicurazioni + spese varie), in questo totale è compreso ogni tipologia  di spesa che sarà il valore sul quale continuare ad effettuare il calcolo della cessione del quinto.

Dopo aver ricavato il montante si dovrà decurtare le spese che riguardano il prestito, come ad esempio le commissioni di mediazione, le spese di istruttoria pratica,  le assicurazioni ed altre eventuali per poter ricavare la somma netta erogata.

Esempio Calcolo Cessione del Quinto

Ecco che vi mostriamo una simulazione Cessione del Quinto, attenzione il calcolo è a scopo indicativo e rappresenta quello che potrebbe essere un preventivo della cessione del quinto

Stipendio netto € 1.500,00

Rata massima € 1.500,00/5 = € 300,00

Durata rimborso 72 mesi (6 anni)

Montante: € 300,00 * 72 mesi = € 21.600,00

Adesso effettueremo una simulazione dove indicheremo dei valori fittizi di costo di interessi e di altre spese accessorie:

Montante € 21.600,00 –

Interesse 5% €6,352.17 –

Assicurazioni 3% €640,00 –

Altre spese 4% €864,00

Netto erogato al cliente = € 13.743,83

Il calcolo che abbiamo qui sopra effettuato è una simulazione di finanziamento cessione del quinto o anche definito cqs, attenzione i valori variano a seconda della richiesta dell’utente.

Categorie: Prestiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *